sabato 30 gennaio 2010

Citron di Hilary Smith Callis (Traduzione)

Hilary Smith Callis mi ha dato l'autorizzazione per tradurre e pubblicare il suo modello
Citron che trovate su Knitty Winter 09.


Modella: Hilary Smith Callis
Foto: Neill Callis

Ne approfitto per ringraziare Hilary l'autrice del modello,
e per ringraziare le magliste del gruppo Traduzioni da Raverly.
Mi fa piacere dare il mio piccolo contributo alla diffusione nella maglia italiana dei bellissimi modelli di maglia che vengono pubblicati in lingua anglosassone.


Nota di Aggiornamento:  Il modello originale qui tradotto, prevede uno scialle lavorato in cinque sezioni. Se volete uno scialle più grande, Filly ha scritto in italiano e pubblicato sul suo sito l'allungamento fino a 10 sezioni del modello, basandosi ovviamente sullo schema di aumenti originario.
CITRON
PUBBLICAZIONE ORIGINALE: Knitty Winter 09.

TAGLIA: Unica
MISURE FINALI DELLO SCIALLE:
Lunghezza del bordo superiore: 34 inches, circa 86.5 cm.
Altezza al centro: 14 inches, circa 35.5 cm.
Nota: Le misure si riferiscono al capo finito e bloccato.

MATERIALI:
Filato:
Malabrigo Lace Baby Merino [100% Baby Merino Wool; 470yd/430m per un gomitolo da 50g]; color: Lettuce; 1 gomitolo
Ferri consigliati:
1 ferro circolare da 24 inch/60 cm, US #6/4mm

TENSIONE:
24 m./36 righe = 10 cm lavorati a maglia rasata

NOTE al modello:
Il piccolo scialle semicircolare è lavorato a partire dal centro verso il bordo inferiore, la taglia può essere facilmente modificata; vedi note nel modello. Lo scialle può essere realizzato con filati più grossi, modificando di conseguenza la scelta dei ferri per adeguandoli al tipo di filato.

ABBREVIAZIONI:
m.: maglia
dir.:. diritto
rov.:. Rovescio
DL: diritto del lavoro
RL: rovescio del lavoro
2dIns: 2 maglie diritto insieme
Ddd: diritto davanti dietro - lavora 1 maglia a dir, estraendo il cappio ma senza scaricarla dal ferro sinistro, quindi lavora nuovamente una maglia a dritto lavorandola dietro l’occhiello della stessa maglia e solo a questo punto scarica dal ferro sinistro.
aum. aumento - inserire il ferro di sinistra, da davanti a dietro, nel filo sotto tra l'ultima maglia lavorata e la prima che si trova nel ferro di destra; lavorare a diritto ritorto (prendendo la maglia da dietro).

SPIEGAZIONI:

CENTRO dello scialle
Avvia 3 m.
Lavorare 6 righe a dir.

Alla fine delle 6 righe, non girare il lavoro. Ruota il pezzo di 90 gradi, in senso orario; riprendere 3 m. (1 m. in ogni 2 righe), lungo il bordo adiacente.
Ruota di nuovo il lavoro, di 90 gradi, in senso orario; riprendere 3 m. (1 m. in ogni m. di avvio) lungo il bordo di avvio. 9 m. sul ferro.

Riga 1 [RL]: 3 dir., metti un marcapunto, 3 rov., metti un marcapunto, 3 dir.
Riga 2 [DL]: 3 dir., sposta il marcapunto, [1 aum., 1 dir.] 3 volte, 1 aum., sposta il marcapunto, 3 dir. (13 m.)
Righe 3-5: Lavora come da modello, lavorando le prime e le ultime 3 m. a legaccio, e lavorando le m. poste tra i marcapunti a maglia rasata.
Riga 6 [DL]: 3dir., sposta il marcapunto, [1 aum., 1 dir.] 7 volte, 1 aum., sposta il marcapunto, 3 dir. (21 m.)
Righe 7-11: Lavora come da modello.
Riga 12 [DL]: 5dir., [1 aum., 1 dir.] 12 volte, 4 dir. (33 m.)
Lavora 1 riga come da schema.

SCIALLE
Note: Nelle spiegazioni che seguono, “lavora come da modello” significa a maglia rasata, mantenendo le prime e le ultime 3 m. a legaccio. Nella sequenza di righe che seguono, le Righe 1-7 formeranno una fascia arricciata. Gli aumenti, che permettono di aumentare il diametro dello scialle, sono lavorati sulle Righe 9 e 19 di ogni sezione.
Prima sezione:
Riga 1 [DL]: 3 dir., [Ddd] in ogni m. fino al prossimo marcapunto, 3dir. (60 m.)
Riga 2-6: Lavora come da modello.
Riga 7 [DL]: 3dir., [2dIns] fino al prossimo marcapunto, 3dir. (33 m.)
Riga 8 [RL]: Lavora come da modello.
Riga 9 (riga di aumento)[DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [2dir., 1 aum.] 2 volte, [1dir.
1 aum.] 19 volte, [2dir., 1 aum.] 2 volte, sposta marcapunto, 3dir. (57 m.)
Riga 10-18: Lavora come da modello.
Riga 19 (riga di aumento)[DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [3dir., 1 aum.] 2 volte,
[2dir. 1 aum.] 18 volte, [3dir., 1 aum.] 3 volte, sposta marcapunto, 3dir. (81 m.)
Riga 20 [RL]: Lavora come da modello.

Per tutte le sezioni seguenti, lavorare le righe 1-20 come indicato nella prima sezione, ECCETTO per le righe di aumento (Rige 9 e 19) che saranno lavorate diversamente. Il numero di maglie per le righe 1 e 7 è precisato per ogni sezione, come pure le spiegazioni per eseguire le righe di aumento.

Seconda Sezione
Riga 1: 156 m.
Riga 7: 81 m.
Riga 9 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [4dir., 1 aum.] 3 volte, [3dir. 1 aum.] 17 volte, [4dir., 1 aum.] 3 volte, sposta marcapunto, 3dir. (105 m.)
Riga 19 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [5dir., 1 aum.] 3 volte, [4dir. 1 aum.] 16 volte, [5dir., 1 aum.] 4 volte, sposta marcapunto, 3dir. (129 m.)

Terza Sezione
Riga 1: 252 m.
Riga 7: 129 m.
Riga 9 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [6dir., 1 aum.] 4 volte, [5dir. 1 aum.] 15 volte, [6dir., 1 aum.] 4 volte, sposta marcapunto, 3dir. (153 m.)
Riga 19 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [7dir., 1 aum.] 4 volte, [6dir. 1 aum.] 14 volte, [7dir., 1 aum.] 5 volte, sposta marcapunto, 3dir. (177 m.)

Quarta sezione
Riga 1: 348 m.
Riga 7: 177 m.
Riga 9 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [8dir., 1 aum.] 5 volte, [7dir. 1 aum.] 13 volte, [8dir., 1 aum.] 5 volte, sposta marcapunto, 3dir. (201 m.)
Riga 19 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [9dir., 1 aum.] 5 volte, [8dir. 1 aum.] 12 volte, [9dir., 1 aum.] 6 volte, sposta marcapunto, 3dir. (225 m.)

Quinta Sezione
Riga 1: 444 m.
Riga 7: 225 m.
Riga 9 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [10dir., 1 aum.] 6 volte, [9dir. 1 aum.] 11 volte, [10dir., 1 aum.] 6 volte, sposta marcapunto, 3dir. (249 m.)
Riga 19 [DL]: 3dir., sposta marcapunto, 1 aum., [11dir., 1 aum.] 6 volte, [10dir. 1 aum.] 10 volte, [11dir., 1 aum.] 7 volte, sposta marcapunto, 3dir. (273 m.)

Nota: Per modificare la taglia dello scialle, possono essere lavorate più o meno sezioni.
Se lavorate più sezioni, assicuratevi di aumentare 24 m. distribuite in modo uniforme nelle righe di aumento.

Dopo aver lavorato la Riga 20 dell’ultima sezione, eseguite il bordo increspato.
BORDO INCRESPATO
Riga successiva [DL]: 3dir., [Ddd] in ogni maglia fino al prossimo marcapunto, 3 dir. 540 m.
Lavorare altre 11 Righe come da modello.
Chiudere tutte le maglie.

FINITURE
Nascondere le code dei fili.
Lavare e bloccare lo scialle, assicurandosi che il bordo superiore sia ben diritto e steso.

IMPORTANTE - nota sul Copyright

Il modello e le immagine allegate sono di proprietà dell’autrice che lo ha creato ed è pubblicato unicamente per uso personale.
e’ consentita la stampa di una copia del modello ad uso individuale ma ne è vietata la riproduzione in più copie o l’uso commerciale dello stesso, non è possibile venderlo o vendere gli oggetti da esso creati.
Ogni utilizzo al di fuori dell’uso personale potrà essere eventualmente concordato chiedendo autorizzazione all’autore.
Per ulteriori informazioni potete contattare direttamente Hilary Smith Callis tramite il suo sito theyarniad.blogspot.com.

4 commenti:

  1. Ma grazie!!!!
    era tra le cose, che avrei voluto fare .....e adesso, con la traduzione, la cosa è molto più fattibile!!! grazie!grazie!grazie!

    RispondiElimina
  2. Grazie a te Barbara, sono felice di essere utile!

    n.b. Chiedo scusa avevo dimenticato di inserire la spiegazione di come si realizza nel modello un aumento (aum.) ora ho corretto!
    Mi dispiace spesso nella maglia in italiano si danno per scontate tante cose, invece non si dovrebbe.

    RispondiElimina
  3. L'ho fatto! è un modello delizioso e poco impegnativo,io non posso fare cose complicate, seguire uno schema non posso proprio, il lavoro lo lascio mille volte nella giornata questo è stato uno scherzo,solo una grande difficoltà a gestire tante maglie su ferri lineari da 70 cm,non avevo un circolare adatto anzi chiedo consiglio ,uso i ferri che mi ha dato mamma e sono vecchiotti.Ambra metterò la foto sul blog,e magari mi dai un consiglio su come finirlo.La traduzione era impeccabile grazie!

    RispondiElimina
  4. ciao bellissimo il tuo blog
    ed anche i tuoi lavori

    RispondiElimina