lunedì 17 gennaio 2011

Merano

...e lo shopping lanoso!
Dai mercatini di Natale è passato un po'... ma io non avevo ancora avuto il tempo di farvi vedere quanto è splendida Merano e di mostrare i miei ultimi filati ^_^ un post ritardatario per salutare il nuovo anno.



Solo a Merano puoi:
girare tra la ressa del mercatino... alzare lo sguardo,
e trovare uno splendido paesaggio, che in attimo ti fa entrare in una dimensione di calma e armonia!



Un altro metodo altrettanto valido per sfuggire al caos dello shopping natalizio è rifugiarsi nel negozio
Wolle Anita, dove lo shopping lanoso è tutt'altro che in bianco e nero!!!
Ci sono i colori tentatori della Noro...



Sono capitolata su un gomitolo di Sekku, non ho resistito a questo filato che ha il suo bel 16% di seta. E non è che ho intenzione di regararlo... magari lo tengo lì e lo guardo solo :) Chissà perchè quando si tratta di filati divento debolissima.
Spero che la Noro faccia una versione Cotonosa della Kurejon, che se non sbaglio è l'unico filato in lana che producono senza seta. La morbidezza incredibile del Rowan Coocon e del Misky della Sublime.


E la morbida ruvidezza del Rowan Felted Tweed Aran comprato rigorosamente per fare

Hallett's Ledge di Elionor Brown

ma devo prima trovare una soluzione alternativa al cardigan perchè il solo pensiero di attaccare tutti quei bottoni mi fa impazzire!!!!

8 commenti:

  1. Eh già! Credo proprio valga la pena di fare un viaggetto a visitare questi bei posti. E poi, essendo io ed i miei amici, appassionati di buona birra, direi che resteremmo soddisfatti anche da quel lato li... Belle foto: complimenti.

    RispondiElimina
  2. Anche a me piacciono troppo queste foto. Mi fai sempre venire voglia di parire o di cucinare!

    RispondiElimina
  3. Ho visitato Mearano d'estate yanti anni fa e ricordo il fascino di questa splendida cittadina.Le foto sono meravigliose.
    Per la lana io sono come te,questi gomitoli splendidi, colorati, preziosi, li contemplo e rimangono intatti......ed ogni tanto li riguardo, penso di farci qualcosa, ma tutto mi sembra poco adatto per la poro bellezza.E sono ancora lì. :0)

    RispondiElimina
  4. @Horst La zona è molto tedesca la buona birra di sicuro non manca, ma in questa occassione mi sono dedicata più alle tisane e al brulè, faceva piuttosto freddino ^_^!

    @Knitting bear Quando non posso partire mi consolo guardando le fotografie ;)

    @Silvia Sto diventando una maniaca del gomitolo singolo, non so più quanti ne ho in casa... ma ognuno prima o poi trova il modo di traformarsi in uno scialletto!

    RispondiElimina
  5. Molto molto belle le foto, per non parlare dei gomitoli....

    RispondiElimina
  6. @Alez Grazie! I due gomitoli di Miski hanno già preso la forma di un cappellini :)

    RispondiElimina
  7. sono bellissime le foto di merano!

    RispondiElimina
  8. Ciao!Siamo sempre quelle di Metti un finocchio a cena!
    Scusa tantissimo l’effetto “spam”, ma abbiamo pochissimo tempo per avvisare tutti! Dopo il successo della precedente contro l’omofobia, decolla una nuova iniziativa food-bloggers contro l’atteggiamento indegno del Governo nei confronti delle donne. Qui trovi tutte le info. Vieni a leggere, grazie!
    http://merendasinoira.wordpress.com/2011/01/24/entro-il-6-febbraio-liberiamoci-del-maiale/
    http://kemikonti.blogspot.com/2011/01/nuovo-post.html

    RispondiElimina